mercoledì 14 settembre 2011

La serie di Oxford - un labirinto di enigmi firmato Guillermo Martìnez

La serie di Oxford - Guillermo Martìnez
Se siete amanti dei libri gialli "La serie di Oxford" scritto dall'autore argentino Guillermo Martínez nel 2003 è un testo che non potete non leggere. 

Ambientato ad Oxford negli anni '90 inizia con l'agghiacciante omicidio di una anziana signora, scoperto da uno studente argentino dotato in un grande talento matematico e da uno dei maggiori esponenti contemporanei di logica, Arthur Seldom.


Ovviamente l'assassinio della dolce vecchietta sarà soltanto il primo...
Tutte le successive morti saranno accompagnate da un diverso simbolo matematico, quindi per riuscire ad interrompere la misteriosa serie di delitti i due protagonisti dovranno riuscire a capire quale sarà il prossimo simbolo della serie logica adottata dell'assassino.

Il primo simbolo ritrovato sarà un cerchio piccolo e perfetto, sarete in grado di dedurre il successivo seguendo i ragionamenti dei due matematici?




La storia scorre veloce e fluida pagina dopo pagina e più si va avanti nella lettura più nella mente del lettore si fanno strada nuove e creative ipotesi.

E' scritto im maniera chiara, senza l'utilizzo di un linguaggio troppo tecnico o di  termini incomprensibili, quindi per apprezzare questo libro non è assolutamente necessario essere appassionati, esperti o geni della matematica e della logica.
Io ne sono la prova vivente!

Il testo inoltre non è uno dei classici "mattoni" infatti l'autore ci trasporta verso la soluzione degli enigmi in circa 200 pagine disseminate di indizi, sospetti e una sfida portata avanti a suon di omicidi più o meno evidenti...

Ora basta. Credo che "La serie di Oxford" sia un'ottimo testo, adatto anche ad ogni tipologia di lettore, ma per non svelarvi i misteri e che si celano fra le sue pagine non vi dico altro.

Potete acquistare "La serie di Oxford" su Amazon a circa 9€


Buona lettura!

Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin