mercoledì 2 febbraio 2011

"Invisible Monster" un libro con sorpresa...

Il libro che vi consigliamo oggi è differente dai precedenti per genere e argomenti trattati, a pensarci bene è diverso da tutti i libri che ho letto sino ad oggi.
Chuck Palahniuk è lo stesso autore di "Fight Club" e questo vi darà sicuramente un'idea della fitta e intrigata trama da scoprire capitolo dopo capitolo.

La protagonista Shannon McFarland è una bellissima e semi-affermata top model che può vantare di aver raggiunto il lavoro che desidera, una storia d'amore con il ragazzo dei suoi sogni e una migliore amica di cui fidarsi ciecamente... ma tutta questa vita da favola viene sconvolta in maniera irreparabile quando rimane orrendamente sfigurata a seguito di un colpo di pistola che la colpisce in pieno volto togliendole persino la parola.

Le sue aspettative vengono capovolte di colpo, passa dall'essere il centro dell'attrazione ad essere evitata da tutti, si trasforma così in un "mostro invisibile" che dovrà affrontare la perdita del lavoro e il tradimento dell'amato fidanzato Manus e dell'amica del cuore Evie.
Durante questa difficile fase Shannon incontra la "Principessa Brandy Alexander" in attesa del suo ultimo intervento chirurgico per diventare una vera donna.

Con lei la protagonista inizierà un assurdo viaggio alla ricerca del suo nuovo futuro e della vendetta nei confronti di coloro che amava e che l'hanno dimenticata e tradita.
Alla fine di questa storia, Shannon capirà che niente e nessuno è mai quello che sembra a prima vista...
Ad ogni capoverso vengono affrontati dei viaggi temporali organizzati per sorprendervi quando meno ve lo aspettate, forse all'inizio ne rimarrete un po' confusi, ma quando inizierete a capirne il senso non potrete più smettere di leggere.

E' di sicuro un libro che non può annoiare, l'unica pecca consiste in alcuni contenuti che potrebbero risultare un po' forti (ovviamente è una questione soggettiva), quindi personalmente non è un libro che consiglierei per un adolescente, ma per tutti gli altri:
Buona lettura!

Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin