martedì 22 giugno 2010

Sun Jar la lampada ad energia solare per chi cerca un regalo ecosostenibile

Visti gli sviluppi ecologici degli ultimi tempi siamo sempre contenti quando troviamo degli oggetti eco-sostenibili da presentarvi.
Questa volta a catturare la nostra attenzione è stata un'idea semplice e genuina, una lampada ad energia solare, progettata dal designer canadese Tobias Wong e prodotta dall'azienda inglese Suck. Il suo nome è "Sun Jar" e ripropone uno stile vecchia maniera, infatti ha la forma di un tipico barattolo casalingo, come quelli che si utilizzano per il miele o per la marmellata.
La sua particolarità consiste in una serie di pannellini solari posti sul suo coperchio e collegati ad una batteria solare che accendono una luminosa lampadina a led con il vantaggio secondario di non aver alcun cavo in giro per casa.

Basta porre il barattolo vicino alla finestra, sul davanzale o sul balcone e con circa 5 ore di esposizione alla luce solare la batteria viene ricaricata completamente.
Se l'interruttore viene posizionato su on, al tramonto la lampadina si accenderà automaticamente, altrimenti potrete sempre decidere di accenderla manualmente quando vi farà più comodo.
La luce prodotta dalla Sun Jar non è sufficiente ad illuminare un'intera stanza, ma è l'ideale da tenere sul comodino, in particolar modo per chi odia dormire completamente al buio, oppure da tenere in giardino, magari anche più di una...
Sono presenti due differenti versioni di illuminazione: la Sun con luce color ambra e la versione Moon con luce blu.



E' possibile acquistare Sun Jar direttamente sul sito NoMadeDesigne.com al prezzo di 48€, ma se volete rispiarmare qualcosina vi consigliamo di cercarla su Ebay (dai 30€).


Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin