giovedì 24 giugno 2010

Niente di vero tranne gli occhi di Giorgio Faletti da regalarare a che ama i gialli...

Niente di vero tranne gli occhi
Dopo avervi consigliato "Io uccido", oggi vi presentiamo il secondo libro scritto da Giorgio Faletti: "Niente di vero tranne gli occhi".
La storia si svolge tra Roma e New York ed i protagonisti principali sono Jordan Marsalis ex tenente dagli occhi azzurrissimi del NY Police Department, fratello del sindaco di New York e zio della prima vittima; Maureen Martini Commissario della Polizia di Stato Italiana, reduce da una tragica vicenda durante la quale il suo fidanzato è stato ucciso davanti ai suoi occhi... e lo scaltro, inafferrabile e vendicativo assassino!

Questa volta il serial killer non uccide semplicemente le sue vittime, che tra le altre cose sono tutti figli di personaggi molto in vista, ma le posiziona come se fossero alcuni personaggi dei Peanuts, lasciando ai nostri investigatori degli indizi sul prossima vittima in un incalzante caccia all'assassino contro il tempo per salvare il prossimo bersaglio.

Non vi sveliamo niente di più sulla trama, perchè merita di essere scoperta lentamente dall'inizio alla fine, ma vi consigliamo di non perdere assolutamente questo libro.
La lettura risulta scorrevole e di certo non mancano i colpi di scena, inoltre nella vicenda è presente anche una certa componente "paranormale", ma assolutamente non banale che rende ancora ancora più coinvolgente e appassionante la lettura pagina dopo pagina.

"In fondo il buio e l'attesa hanno lo stesso colore".

Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin